Commenta

La provincia di Cremona al primo posto in regione per la raccolta differenziata

differenziata

– nella foto l’isola per i rifiuti interrata in piazza della Pace

Cremona riciclona. La nostra provincia si conferma come quella con il più alto numero di comuni ricicloni in termini assoluti (63) oltre che in rapporto al numero totale dei suoi comuni (54,8%), con una media della raccolta differenziata (pesata sugli abitanti) del 60,9%. Un dato positivo che emerge dal rapporto di Legambiente Lombardia.
Il primo comune nella provincia cremonese per indice di gestione è Casaletto di Sopra che con i suoi 548 abitanti e una produzione di rifiuti pari a 1,17 kg al giorno per abitante, ha un indice di buona gestione del 75,11. Bene Crema, al dodicesimo posto tra i comuni sopra i 10 mila abitanti con il 67,7% di raccolta differenziata, e Casalmaggiore, 28esima con il 62,9%.

La top ten dei comuni ricicloni in provincia di Cremona

La classifica dei buoni comuni che hanno avuto il maggiore incremento dell’indice di buona gestione tra il 2007 e il 2010 in provincia di Cremona

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti