Commenta

Predoni di termosifoni in stabili comunali, arrestati dalla polizia locale

furtook

Sono entrati in azione in pieno giorno. Tre uomini, con l’ausilio di un furgone, hanno puntato i locali interni di stabili comunali attualmente dismessi, in largo Pagliari, per portare via quanto arraffabile. Nel mirino una trentina di termosifoni, magari da riutilizzare o da rivendere. Tempestivo intervento della polizia locale del comandante Fabio Germanà Ballarino, con il reparto operativo sicurezza urbana, dopo una segnalazione.

Il comandante della polizia locale Germanà Ballarino

I tre sono stati bloccati attorno alle 15 in flagranza di reato, mentre stavano sottraendo il tutto. Si tratta del 39enne B.R., del 38enne O.M. e del 62enne M.A. Residenti a Cremona. Sono scattati il sequestro e l’arresto, in flagranza, per furto aggravato (informato il sostituto procuratore Francesco Messina). I soggetti sono finiti in carcere.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti