Un commento

Disagi sulla Milano-Mantova Il treno delle 17.15 ritarda 25 minuti

treno

Rientro in ritardo per i pendolari della linea Milano-Mantova. Il treno 2659 partito da Centrale alle 17.15, viaggia circa con 25 minuti di ritardo. La causa, comunicata ai viaggiatori seduti sul convoglio, una “variazione della composizione”, termine tecnico di Trenitalia per indicare l’eliminazione di una o più carrozze guaste. Il treno, dunque, arriva alla stazione di Cremona alle 18.45, anziché alle 18.18.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • GIORNALISTI D’ UNA VOLTA

    Insegnavano ai principianti: un cane che morde un uomo non è una notizia, se invece è l’uomo a mordere, sì.
    Ma http://www.cremonaoggi.it non è d’accordo, ogni giorno segnala i ritardi dei treni di Milano, anche solo di pochi (25!!) minuti. La notizia vera è: un treno è arrivato in orario.

    Cremona 29 12 2011 http://www.flaminiocozzaglio.info