Commenta

Al Ponchielli arriva "Decadancing" di Fossati, tour sulla fuga di cervelli

ivano-fossati

“In questo clima da tardo impero se la lingua che parliamo è in decadenza, se politica e morale sono già decadute, il lavoro manca e la cultura – la musica in particolare – ricopia se stessa fino allo sfinimento, i ragazzi guardano oltre le frontiere con speranza, e io non farei niente per trattenerli”. Questo lo spirito del nuovo album di Ivano Fossati dal titolo “Decadencing” che sarà presentato in concerto al teatro Ponchielli sabato 21 gennaio (ore 21).  Dopo tre anni dall’ultimo album “Musica Moderna”, arriva il singolo di lancio “La decadenza” che è un rhythm & blues graffiante su uno dei temi più attuali: la fuga dei giovani verso altri Paesi in cerca di opportunità migliori alla ricerca di una prima o almeno di una seconda possibilità. Fossati tratta l’argomento con dura chiarezza ma anche con un tocco di giocosa ironia – che si riflette anche nella musica – e invita a guardare l’Europa come una possibile e legittima soluzione per il proprio futuro.

PREZZI
Platea € 40,00 + diritti di prevendita
Palchi centrali  € 40,00+diritti prevendita
Palchi laterali  €  38,00 +  (diritti di prevendita)
Galleria  numerata €  34,00 +  (diritti di prevendita)
Loggione numerato € 28,00 + (diritti di prevendita)
Galleria non numerata € 20,00 + (diritti di prevendita)
Loggione non numerato € 18,00 + (diritti di prevendita)

 

© Riproduzione riservata
Commenti