Cronaca
Commenta1

Polveri sottili, centraline ancora alte: è il settimo giorno consecutivo

– veduta di Cremona il 19 gennaio 2011

E sono sette. Le centraline di rilevamento della qualità dell’aria in città segnano l’ennesimo valore sopra la soglia. Il dato raccolto in via Fatebenfratelli è di 70 microgrammi al metro cubo. Più in alto la centralina di piazza Cadorna: 77. Resta a 63, invece, il rilevamento della colonnina posizionata in via Gerre Borghi. Tre valori comunque tutti sopra la soglia consentita dalla legge di 50 microgrammi al metro cubo. E’ il settimo sforamento consecutivo, il tredicesimo del mese di dicembre. Stando al piano contro lo smog redatto dal Comune di Cremona e da nove municipalità della cintura (Castelvetro Piacentino compreso) ancora in fase di approvazione definitiva, non si dovrebbero attuare ancora le misure straordinarie di lotta all’inquinamento. Mancherebbero, infatti, cinque giorni consecutivi oltre i limiti per il blocco al traffico di domenica e undici per il provvedimento delle targhe alterne.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti