Commenta

Riprende 'Art & Drink' Conversazioni di storia e di arte tra le opere del Museo Civico

art-and-drink

Il 26 gennaio riprende l’iniziativa Art &Drink promossa e organizzata dall’Assessorato alla Cultura. Si tratta di conversazioni intorno ad alcuni temi di storia dell’arte, per iniziare la serata in un modo diverso, con un aperitivo al museo, passeggiando tra le opere esposte. Lo scopo è di valorizzare e presentare al pubblico, con un approccio meno formale, gli autori più rappresentativi presenti nella Pinacoteca del Museo Civico “Ala Ponzone”.

Il primo appuntamento del nuovo anno è dunque il 26 gennaio, dedicato a “I Bembo e l’Umanesimo a Cremona”. Successivamente, il 23 febbraio, l’argomento della conversazione sarà “Boccaccino e il Rinascimento padano”, mentre il 29 marzo sarà la volta de “I Campi e la Maniera cremonese”.

Gli incontri, della durata di un’ora, sono guidati dal Conservatore della Pinacoteca Mario Marubbi e si tengono tutti alle ore 18 nelle sale del Museo Civico. E’ richiesta la prenotazione (l’ingresso è di 7 euro e comprende la visita guidata e l’aperitivo). Per informazioni basta telefonare al numero 0372 803622 dalle 9 alle 18  (escluso il lunedì) oppure inviare una mail a bookshopcr@gmail.com.

Art & Drink si inserisce tra le molteplici iniziative messe in campo dall’Assessorato alla Cultura per fare in modo che i musei siano visti e percepiti non solo come luoghi di conoscenza, di trasmissione e di valorizzazione del proprio patrimonio culturale, ma anche come luoghi di socializzazione, come parte integrante della città, insomma come luoghi nei quali è piacevole stare e tornare.

 

© Riproduzione riservata
Commenti