Commenta

Treni, ancora disagi per convoglio guasto alla stazione di Melegnano

treno4

Forte vento e una spolverata di neve nella notte. Via di nuovo al gelo in Pianura Padana. Le strade sono pulite e non ci sono particolari disagi. I problemi maggiori, sui binari. Guai nella zona milanese in mattinata per un treno guasto alla stazione di Melegnano che ha causato rallentamenti a gran parte dei convogli che percorrono l’area. Il Milano-Mantova delle 6.20 ha cominciato la sua corsa con 45 minuti di ritardo e con fermata straordinaria a Bozzolo. Il treno 2649 da Milano Centrale alle 8.20 in direzione Mantova ha viaggiato con circa 15 minuti di ritardo perché è stato necessario sostituire il treno previsto per la partenza. Il treno 2652 doveva partire da Mantova alle 8.50, è partito alle 9.16 con 26 minuti di ritardo, per attesa del treno corrispondente.
Ritardi anche sulla linea Cremona-Crema-Treviglio. Il convoglio partito alle 7.43 dalla stazione di Cremona (che doveva spostarsi da Crema alle 8.25) ha fatto registrare 43 minuti di ritardo. E’ arrivato a destinazione alle 9.35 anziché alle 8.53. Problemi anche per la corsa successiva: il treno 10462 da Cremona è arrivato a Crema alle 9.43 invece che alle 9.25, con 22 minuti in più sul tabellone. Minuti in più anche per il Treviglio-Cremona delle 9.07: 35 per prolungata formazione del treno.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti