Commenta

Domenica si apre a Piacenza il processo di beatificazione del professor Giuseppe Berti docente del Manin per 31 anni

Domenica 18 marzo si aprirà nella Cattedrale di Piacenza la fase diocesana del processo di beatificazione di Giuseppe Berti, nato nel 1899 e morto nel 1979. Alle ore 17.30 avrà luogo l’apertura del processo alla presenza del vescovo mons. Gianni Ambrosio; alle 18 seguiranno i vespri e alle 18.30 la messa presieduta dal Vescovo. Uomo politico, deputato al Parlamento nella prima legislatura della Repubblica, docente di Filosofia al liceo Manin di Cremona per 31 anni , presidente dell’Azione Cattolica e delle Acli, ha lasciato un’eredità preziosa alla Chiesa e alla società piacentina. A coordinare le iniziative legate all’avvio dell’iter di beatificazione è un comitato guidato da don Luigi Fornari, parroco di Sant’Anna a Piacenza, la comunità in cui ha vissuto Giuseppe Berti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti