Un commento

Fondazione Stradivari, partner per Capi d'Opera a Milano sul 'saper fare' delle botteghe

capi-d'opera

Capi d’Opera a Milano dal 31 marzo al 2 aprile. La Fondazione Stradivari è partner della Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte nella realizzazione della rassegna culturale. Affascinante vetrina del saper fare a Milano e in Lombardia. La manifestazione vuole accendere l’attenzione di pubblico, istituzioni, media e opinino makers sul patrimonio dei mestieri d’arte italiani e in particolare sul ” saper fare” di botteghe, atelier, opifici, maestri artigiani di Milano e della Lombardia. Curata da Ugo La Pietra, l’esposizione mostra una panoramica dell’artigianato lombardo d’eccellenza. Presso gli spazi di Palazzo Morando, dedicato alla moda e all’immagine, viene messa in scena una galleria di opere emblematiche. Verrano inoltre allestiti quattro atelier in cui gli artigiani dimostreranno al pubblico la loro abilità e concentrazione nello svolgere un mestiere “a regola d’arte”. Attenzione concentrata sugli strumenti antichi. Si potranno ammirare Maestri ed allievi della Civica Scuola di Liuteria del Comune di Milano intagliare le geometrie della rosetta di un liuto. Contemporaneamente prenderanno vita le decorazioni di Pino Grasso, realizzate da una ricamatrice a telaio.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Pasquino

    Bella iniziativa ma che c’entra la Fondazione Stradivari ?