Un commento

Gli 'atleti speciali' del Pepo Team contro Fuorigioco Bozzolo allo Zini prima della Cremo

peppo-team-cremo

Gli “atleti speciali” dell’A.S.D. Pepo Team, squadra di Cremona già campione nazionale di calcio a 5 nella categoria paralimpici, tornano a vestire i colori grigiorossi in una partita ufficiale grazie alla collaborazione con l’US Cremonese.

L’evento si inquadra tra le iniziative  organizzate a seguito di un accordo di 4 anni siglato, lo scorso 6 aprile 2011, tra la Lega Pro e il CSI (Centro Sportivo Italiano) teso a progettare ed elaborare iniziative finalizzate alla valorizzazione e alla promozione dei valori educativi dello sport giovanile, dove le Società ed il CSI si impegnano a portare avanti varie occasioni a sostegno dell’attività negli oratori, ma anche modelli positivi di tifo, con i ragazzi degli oratori CSI che coloreranno gli stadi dei club della Lega Pro.

Grazie al gemellaggio tra la prima squadra di Cremona e il Pepo Team, gli “atleti speciali” cremonesi scenderanno in campo domenica 22 aprile e disputeranno la gara del campionato CSI interprovinciale, categoria diversamente abili. La squadra “speciale” sfiderà i Fuorigioco di Bozzolo (MN) in occasione di Cremonese-Barletta. Sarà possibile accedere allo stadio Zini per assistere alla partita con il regolare biglietto.

La partita verrà giocata direttamente sull’erba dello Stadio Zini alle ore 13,45, in apertura alle giornate di Lega Pro: si tratta di un avvenimento nuovo ed originale nel mondo del calcio e per la prima volta in Italia una squadra di ragazzi diversamente abili gioca in uno stadio prima di una partita ufficiale tra giocatori professionisti.

 

US Cremonese per il Sociale è un contenitore di attività e progetti che vedono la Società impegnata nel sostegno delle Associazioni soprattutto del territorio, ma anche Nazionali e Internazionali con l’obiettivo di coinvolgere i propri tifosi affinchè questi possano portare il loro contributo e il loro sostegno alle associazioni che si legano al US Cremonese.

Il Pepo Team, storica società cremonese riconosciuta dal Coni, affiliata al Centro Sportivo Italiano e alla Special Olympics Italia, è stato fondato nel 2002 ed è costituito esclusivamente da volontari. L’associazione è iscritta al Registro Generale Regionale del Volontariato. Attualmente conta 25 atleti tesserati e gestisce due squadre di calcio a cinque di diverso livello. La squadra ha giocato su campi in Italia ed Europa; il titolo più prestigioso l’ha guadagnato nel 2011, laureandosi Campione d’Italia CSI a Lignano Sabbiadoro.
L’associazione è stata organizzatrice nel 2009 della prima edizione dell’European Pepo Cup 8 Nations League for Special Teams – Trofeo Città di Cremona e nel maggio 2011 ha scelto di riproporre una seconda edizione. Per l’occasione i ragazzi sono scesi in campo con le divise della Cremonese e il campo da gioco era allestito in Piazza Duomo di Cremona, dove è andato in scena un quadrangolare tra le squadre di calcio paralimpiche più prestigiose a livello internazionale: Chelsea, Barcellona, Cagliari e Cremona.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • mario

    QUESTO è il vero calcio……