Commenta

Alunni delle medie alle prese con il canottaggio Alla Bissolati 'Un po' giovani'

GRUPPO-STUDENTI

foto Francesco Sessa

I ragazzi delle scuole medie alle prese con il canottaggio. Nella mattinata, gli studenti di Vida, Virgilio, Campi e Sacra Famiglia hanno partecipato all’ottava edizione di Un po’ giovani. Un’iniziativa della Canottieri Bissolati per far conoscere e avvicinare gli alunni delle scuole alla disciplina del canottaggio. Al palazzetto sociale, si sono sfidati i migliori cinque di ogni scuola e classe I, II e III maschi e femmine al remoergometro (vogatore professionale che simula il gesto della voga), sulla distanza di 100 metri. Hanno preso parte all’inizitiva 186 studenti. I primi tre classificati: Adriano Emmolo, Dylan Torresani e Sardan Mehemeti. Prima tra le ragazze Lucia Trabucchi, seguita da Ambra Calderone. Un Pò giovani è la fase conclusiva di un programma inserito nel Piano offerta formativa del Ministero della Pubblica Istruzione. La canottieri Bissolati con il suo tecnico Gianluigi Arrigoni, ideatore del progetto, promuove il canottaggio nelle medie inferiori di Cremona con la collaborazione degli insegnanti di educazione fisica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti