Commenta

Acli a colloquio da sindaco e presidente della Provincia

acli-incontri-perri-salini

Dopo la visita al Prefetto, continuano gli incontri istituzionali delle Acli cremonesi con un doppio appuntamento, prima il colloquio con il sindaco Oreste Perri e poi con il presidente della Provincia Massimiliano Salini. La delegazione aclista è stata guidata dal presidente Bruno Tagliati, affiancato dai vice Bortolo Zigliani e Luigi Vezzosi. “Ringrazio le Acli per la gradita visita – ha detto il primo cittadino – e per l’impegno che l’associazione riversa sul territorio comunale con i propri servizi”. In particolare, Perri ha concordato con il presidente Tagliati sulla necessità di lavorare insieme per non abbassare l’attenzione ai bisogni delle persone e per ricercare utili sinergie e collaborazioni per soluzioni più appropriate.
Successivamente , l’incontro con il presidente Massimiliano Salini, riconoscente per la rappresentanza e l’opera educativa delle Acli, è stato incentrato soprattutto sui temi del lavoro e della formazione nonché sulla rilevanza che oggi le associazioni di promozione sociale ricoprono all’interno della società. Inoltre, nel confronto sono stati sottolineati i temi dell’educazione delle famiglie, dell’alternanza scuola e lavoro e la ripresa di una formazione finalizzata all’attività artigianale e al rilancio dei mestieri che oggi stanno scomparendo.
Al termine dei due incontri il presidente Tagliati ha invitato sia Perri che Salini alla inaugurazione della nuova sede Enaip, storica scuola professionale delle Acli, in fase di ultimazione lavori all’interno della “Cittadella delle Acli” di via Cardinal Massaia, proprio ai confini della Cremona City Hub.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti