Commenta

Tanta gente ai funerali del cremonese don Martini morto nel sisma a Rovereto

funerali-don-ivan-martini-a-carpi

A Carpi l’ultimo saluto a don Ivan Martini, il parroco cremonese di Rovereto di Novi rimasto sepolto dal crollo della sua chiesa parrocchiale mentre tentava di recuperare la Madonnina, dopo la scossa di martedì scorso. Il rito funebre è iniziato alle 10 nella parrocchia di Quartirolo di Carpi, nel modenese. A celebrare il vescovo di Carpi, monsignor Francesco Cavina, e il vescovo di Cremona monsignor Dante Lafranconi, oltre a diversi parroci delle due diocesi. Il funerale si sarebbe dovuto celebrare sotto un tendone bianco nel campetto da calcio della parrocchia carpigiana. Si terrà invece nella chiesa nuova di Quartirolo di Carpi. La decisione è legata al previsto arrivo di un folto numero di persone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti