Cronaca
Commenta16

Basta straordinari in Comune Azzerati tutti i budget dei settori e dei dirigenti

Basta straordinari in Comune. Dall’11 giugno non si potrà fare lavoro in più oltre all’ordinario. La decisione è stata presa dalla Giunta nel quadro della politica di riduzione della spesa di personale. L’Amministrazione comunale ha, infatti, deciso di contenere nella misura massima le spese relative al lavoro straordinario. “Pertanto, a decorrere dall’11 giugno prossimo, con l’inizio dell’orario estivo, i budget di ore straordinarie precedentemente attribuiti ai settori e ai dirigenti dell’Ente verranno azzerati. Le eventuali esigenze eccezionali e non procrastinabili, non gestibili attraverso cambi di orari formulati in base ai contratti di lavoro, dovranno essere preventivamente segnalate dai dirigenti competenti, alla Direzione Generale e alla Direzione del Personale chè potranno gestire al fabbisogno un budget minimale garantito dall’Amministrazione per le urgenze di primo livello. Le ore di lavoro straordinario senza preventiva autorizzazione dovranno necessariamente essere gestite come ore a disposizione per recupero”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti