Ultim'ora
15 Commenti

Invasione di nutrie, cittadini a tu per tu con gli animali al Parco

Nelle immagini, le nutrie al laghetto della pista ciclabile (foto Francesco Sessa)

Tra le tartarughe e i pesci del laghetto alla pista ciclabile sono ormai consueti gli avvistamenti di alcune nutrie. Una presenza che diventa ancora più ingombrante e fastidiosa con l’avanzare della stagione estiva, caratterizzata dai numerosi cremonesi nella zona per rilassarsi o prendere il sole. Già diversi cittadini ci hanno riferito che nei giorni scorsi si sono trovati faccia a faccia con gli animali mentre si trovavano sul prato, non lontano dal piccolo bacino d’acqua. Non sono aggressive, le nutrie, ma possono arrivare a mordere se si sentono infastidite o provocate. “Dobbiamo aspettare che qualcuno venga aggredito prima di porre rimedio alla cosa?” si domanda un passante. C’è chi azzarda l’idea di una recinzione che impedisca agli animali di arrivare ai sentieri e alle aree percorse dalle persone e chi invoca un intervento rapido.

Michele Ferro

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti