4 Commenti

Bocconi avvelenati in via Argine Panizza, i vigili aprono un'indagine

gatto

E’ allarme in via Argine Panizza per alcuni bocconi avvelenati trovati da alcuni residenti e prontamente segnalati alla polizia municipale. Un gatto è anche stato trovato morto. Per ora, però, non c’è alcuna relazione tra il decesso dell’animale e il fatto che possa aver ingerito bocconi avvelenati. Per questo motivo è in corso un’indagine da parte degli agenti del comando di piazza Libertà che in queste ore stanno svolgendo accertamenti e verifiche nella zona. Non molto tempo fa un altro gatto era stato trovato morto in via Porta Po Vecchia. Anche all’epoca si era insinuato il sospetto che potesse essere stato ucciso dai bocconi avvelenati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Antrace Baldesio

    Si sterminano nutrie con 300000 della regione per presunti danni a presunte colture e limiti ai guadagni dei PARUN, si ammazzano gatti e cani con il veleno. Si sterminano i topi, come se noi fossimo meglio. Si fan fuori i piccioni che sporcano e fossero gli unici a sporcare e ogni due per tre si addossa resonsabilita’ di olocausti e genocidii a destra e manca che per parlare di queste cose si dovrebbero fare gargarismi con la varechina.
    Si ammazzano cani e gatti in custodia in un canile guadagnandoco sopra anche i soldi e rischiando niente galera.
    Che schifo.
    Ci vorrebbe un po’ piu’ di umilta’ e il ricordo che da ‘sta benedetta vita non ne usciammo vivi.
    E poi si dice di aver pieta’ quando un uomo crepa in un ospedale!
    Speriamo in un VIRUS, un battere che rimetta le cose a posto.
    Certe cose nemmeno Dio le puo’ perdonare.

  • italiana

    Non ci sono parole per definire chi compie simili gesti. Né per capire i perché. Spero di essere io a trovarlo all’opera…

  • e che dire degli interventi di disinfestazione contro le zanzare?dove lavoro cè una ditta che li fa e ammazzano tutto,tranne le zanzare!api,coccinelle,coleotteri vari,libellule…tutti insetti che sono utili e vengono ammazzati per nulla!mentre le zanzare dopo 2 giorni sono ancora là…e nessuno che vede ste cose?l uomo sta distruggendo il mondo!

  • Ernesto

    Abito in via Argine Panizza il mio cane due settimane or sono ha rischiato di rimanere paralizzato: è solo grazie al pronto intervento del dott. Picchi che, con una cura da “cavallo”, ha evitato il peggio. Se prima avevo un dubbio oggi ho avuto la conferma che è stato avvelenato.

    P.s.avviso ai naviganti……

    ROMMEL