Un commento

A velocità ridotta, pendolari arrivano in ritardo a Milano

treno-velocità-ridotta

Un viaggio a velocità ridotta sulla linea Mantova-Cremona-Milano. Il treno 2652 in partenza da Mantova alle 8.50 e da Cremona alle 9.30, ha circolato lentamente fino a Milano, arrivando a destinazione con più di 20 minuti di ritardo. Invece di giungere in Centrale alle 10.40 il convoglio è arrivato pochi minuti dopo le 11.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • elia

    ma va.. strano che i treni facciano ritardi, siamo invidiati anche dagli svizzeri per la puntualità, la pulizia dei cessi, ed il confort sarà stato un caso .