9 Commenti

Forza Nuova prende di mira i negozi cinesi

Forzanuova

Il movimento di estrema destra contro i negozi cinesi. Striscione e manifesti sono stati posizionati nella notte di martedì da alcuni militanti davanti al supermercato asiatico di Drizzona. “Il nostro non è stato un gesto mirato, ma simbolico, per sensibilizzare la cittadinanza sulle deleterie conseguenze indotte dalla sempre più massiccia ed agguerrita presenza di esercizi e negozi di matrice asiatica (cinese) nel nostro territorio”, affermano  da Forza Nuova Cremona. “E’ ormai sotto gli occhi anche dei più disattenti osservatori che la comunità cinese presente stia allargando la propria influenza creando monopoli anticoncorrenziali, rilevando esercizi commerciali, bar, ristoranti, supermercati e negozi d’abbigliamento. Negli ultimi tempi il fenomeno ha raggiunto dimensioni preoccupanti, soprattutto nelle principali zone commerciali della città, un tempo caratterizzate dalla presenza di boutique e negozi di proprietà locale. Forza Nuova invita ad una urgente quanto approfondita analisi capace di produrre soluzioni rapide ed efficaci al dramma vissuto dalle vive realtà operanti nel tessuto cittadino”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Luca

    Concordo al 110%

  • Elena

    E io che mi ero quasi convinta, che riconoscendo le unioni gay, si sarebbe risolto il problema del lavoro in Italia…….

  • Maurizio

    Non e’ che poi siete i primi ad andare nei negozi bar ristoranti cinesi ???? Se poi questi campano qualcuno andra’ a consumare o comprare ho sono tutti loro connazzionali ? Magari poi tifate Ferrari e comprate magliette e cappellini tutti pero’ fatti in cina nel periodo in cui il signor montezemolo era proprio a capo di confindustria …. Ma se l’attivita’ fosse gestita da un’italiano come vi comportereste? Chi va’ al negozio cinese sa benissimo il materiale scadente che compra ma oggi come oggi purtoppo le persone vanno dai cinesi !!! Purtropppo gira cosi’ ma posso assicurarvi che anche loro si stanno rendendo conto che cosi’ non reggono neppure loro !!!

    • Luca

      Si con la differenza che loro possono campare con 10 euro al giorno, gli italiani no. E se consideri che si stanno comprando tutto..

  • Rinalda

    Prima di tutto vennero a prendere gli zingari
    e fui contento, perché rubacchiavano.
    Poi vennero a prendere gli ebrei
    e stetti zitto, perché mi stavano antipatici.
    Poi vennero a prendere gli omosessuali,
    e fui sollevato, perché mi erano fastidiosi.
    Poi vennero a prendere i comunisti,
    e io non dissi niente, perché non ero comunista.
    Un giorno vennero a prendere me,
    e non c’era rimasto nessuno a protestare.

    Bertold Brecht

    • Stefano

      Attualmente non è rimasto nessuno a protestare perché gli ebrei se la stanno spassando alla faccia nostra a Bruxelles (U.E.), Francoforte (B.C.E.), Manhattan (Lehmann Brothers, Goldman Sachs) e Hollywood.

      Su 6 milioni di morti non c’è uno straccio di documento né di prova di ordine di sterminio (ci sono – piuttosto – le prove che smentiscono), in compenso si sa che gli ebrei sionisti tedeschi si erano accordati con il governo tedesco per lasciare la Germania …con soldi al seguito ( http://en.wikipedia.org/wiki/Haavara_Agreement ).

      • Rinalda

        Vigliacchi come sempre. Ora negano, ‘sti figli ‘ndrocchia! Prima ne hanno trucidati milioni ed ora negano! Sono i nazisti la vera razza inferiore. Che Dio li fulmini tutti. Qui, ora, subito! Non siete degni di appartenere al genere umano.

        • Stefano

          Io le ho risposto con dei fatti, signora. FATTI! Ora mi porti UNA sola prova su 6 MILIONI. E mi potrà dare del vigliacco. UNA PROVA: sono stati 6 milioni di morti, sicuramente una prova la troverà, signora razzista.

          • fabiano

            sicuramente una che dice certe cose è sicuramente comunista, e non è difficile capire il motivo: sono loro ch gli fanno arrivare tanti extracomunitari…….