Cronaca
Commenta9

Forza Nuova prende di mira i negozi cinesi

Il movimento di estrema destra contro i negozi cinesi. Striscione e manifesti sono stati posizionati nella notte di martedì da alcuni militanti davanti al supermercato asiatico di Drizzona. “Il nostro non è stato un gesto mirato, ma simbolico, per sensibilizzare la cittadinanza sulle deleterie conseguenze indotte dalla sempre più massiccia ed agguerrita presenza di esercizi e negozi di matrice asiatica (cinese) nel nostro territorio”, affermano  da Forza Nuova Cremona. “E’ ormai sotto gli occhi anche dei più disattenti osservatori che la comunità cinese presente stia allargando la propria influenza creando monopoli anticoncorrenziali, rilevando esercizi commerciali, bar, ristoranti, supermercati e negozi d’abbigliamento. Negli ultimi tempi il fenomeno ha raggiunto dimensioni preoccupanti, soprattutto nelle principali zone commerciali della città, un tempo caratterizzate dalla presenza di boutique e negozi di proprietà locale. Forza Nuova invita ad una urgente quanto approfondita analisi capace di produrre soluzioni rapide ed efficaci al dramma vissuto dalle vive realtà operanti nel tessuto cittadino”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti