Commenta

'La via dei concerti', 120 musicisti di otto nazioni in piazza Duomo

cremona-summer-festival

Nella sua seconda edizione l’Orchestra “La Via dei Concerti” farà tappa a Cremona. I protagonisti saranno 120 musicisti di otto nazioni, che sabato 11 agosto alle ore 21, in Piazza Duomo, realizzeranno un grande concerto del repertorio universale, folkloristico europeo e latinoamericano. L’ingresso è libero. La direzione sarà seguita dal Maestro Julian Lombana, direttore delle Orchestre Sinfòniche del Conservatorio di Trento e dal Maestro Sergio Bernal, direttore dell’ Orchestra dell’ Università di Logan nello Utah (Stati Uniti). L’Orchestra Sinfònica è composta da bambini e ragazzi di età compresa tra gli 9 e i 21 anni.

Il Concerto si inserisce nelle attività del Cremona Summer Festival, un festival estivo che funge da contenitore per attività didattiche connesse alle liuteria, organizzato dalla Camera di Commercio di Cremona in collaborazione con il Consorzio Liutai “Antonio Stradivari” Cremona e l’Istituto di Studi Musicali “Claudio Monteverdi”, con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Cremona, della Regione Lombardia e di Unioncamere Lombardia.

Il Cremona Summer Festival, organizzato nell’ambito del progetto Alisei, ha, inoltre, il  supporto e la collaborazione del Distretto Culturale e del Distretto della musica,  della Provincia di Cremona, dell’Ipiall,  della Fondazione Stradivari, delle associazioni artigiane di  categoria, della Fondazione Stauffer,  di Confcommercio Cremona e delle Botteghe del Centro.

L’Orchestra “La Via dei Concerti” è un progetto di educazione interculturale, che unisce giovani musicisti di diversi paesi del mondo con realtà sociali diverse. Saranno presenti musicisti dell’ Orchestra Sinfonica Juvenil del Valle del Cauca (Colombia) e del Conservatorio Bonporti di Trento, insieme a giovani strumentisti provenienti da Ungheria, Turchia, Spagna, e Stati Uniti.

L’Orchestra Via dei Concerti sarà in tournèe dal 4 agosto al 6 settembre 2012, partecipando prima al Festival Internazionale dei Giovani della Casa Montagna di Ferriere (Pc), con concerti nelle piazze dei Comuni di Piacenza, Bettola e  Cremona; poi in concerti a Trento, Verona, Riva del Garda, Firenze, Ortona dei Marsi, Roma, Metz (Francia) e Madrid.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti