3 Commenti

'RapGesùCristico', un casalasco racconta la conversione in musica – ASCOLTA

conversione

La propria conversione raccontata con un brano rap: è uscito nei giorno scorsi “Su le mani”, il nuovo singolo del dj casalasco Luca Maffi, che rientra nel progetto “RapGesùCristico” (nato su idea dello stesso Maffi) e racconta proprio il suo cammino spirituale. Tra non molto l’uscita di altre due composizioni: “Dal cielo”, dedicata alla nuova creatura in arrivo in famiglia e “Dolore atroce”, canzone nata per raccontare gli eventi del Venerdì Santo e i drammi sociali di oggi.

Su le mani su – Luca Maffi Dj – RapGesuCristico 2012 by rapgesucristico

Il progetto “RapGesùCristico”

Il progetto RapGesùCristico è nato nel 2010 come strumento di evangelizzazione e per far conoscere la realtà del Villaggio Paolo VI Gaver, fondato da don Dino Foglio e la corrente carismatica del Rinnovamento nello Spirito Santo, di cui è stato padre fondatore in Italia. Si tratta di un progetto senza alcun fine commerciale, anzi, vuol essere un laboratorio che unisca idee, musicisti e  persone.

Il dj Luca Maffi

Luca Maffi, 28enne bresciano di nascita e cremonese d’adozione (abita a Vicomoscano di Casalmaggiore), da sempre interessato al ritmo e al controllo dei suoni, ha iniziato la propria carriera come dj nelle discoteche. Dopo alcuni eventi drammatici, questa occupazione è diventata per lui il modo di estraniarsi dal mondo riempiendosi di rumore. Ma tutto è cambiato dopo uno spiazzante incontro con Dio. Da allora Luca non vive più la musica come un vortice di perdizione, ma come uno strumento per testimoniare la fede.

Nel 2011 nasce il primo brano rap: “Dimmi dove sei”, dedicato a Don Dino Foglio; nel 2012 il secondo: “È lo spirito che scende”.

La strada è ormai intrapresa, tanto che Maffi ha ormai quattro progetti in corso. “The Wall” (progetto di video evangelizzazione creato in collaborazione con Ana Gabriela Gomez Aguilera, evangelizzatrice messicana); “Artisti cattolici” (strumento di incontro e scambio fra artisti di ispirazione cattolica); “Gesù ci ama” (pagina Facebook dove pubblicare foto con un cartello che testimoni l’amore di Cristo); “God’s Party” (progetto portato avanti con la Fraternità Missionaria di Giovanni Paolo II).

Il suo sito web: clicca qui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • grazie per il sostegno dal sito ufficiale http://www.lucamaffidj.jimdo.com potete scaricare gratuitamente brani e leggere le pagine personali del gruppo

  • Moderato

    bah… spero che almeno si diverta…

  • Mauri

    Igaaaaaa ….. ma set che el calt el fa di brut schersss !!!