Commenta

Ragazza cremonese di 26 anni rischia di annegare in Sicilia

salv

Una ragazza cremonese di 26 anni è stata salvata in mare a Siculiana (Agrigento). Si trovava in acqua quando la corrente l’ha spinta a circa 150 metri dalla spiaggia. E’ successo nel pomeriggio di ieri. Non riuscendo a tornare a riva, ha cominciato a chiedere aiuto. E’ stata salvata dal gestore dello stabilimento, intervenuto direttamente. La giovane non ha comunque mai perso conoscenza: per lei solo un grande spavento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti