Ultim'ora
9 Commenti

Una tragedia che ha colpito la città L'ultimo saluto a Giovanni e Annamaria Nei banchi i due figli della giovane coppia

Foto Francesco Sessa

Una tragedia che ha colpito tutta la città. Centinaia di persone in mattinata a Sant’Abbondio per l’ultimo saluto a Giovanni Rossi e Annamaria Bernardi, la coppia che ha perso la vita in un terribile incidente lo scorso weekend a Castelvetro. Familiari, amici, conoscenti. Grande il dolore. Nei primi banchi presenti anche i figli di Giovanni e Annamaria: Tommaso, di 8 anni, e Marta, di 5.

Il parroco, don Andrea Foglia, ha ricordato il matrimonio di Giovanni e Annamaria e i battesimi dei bambini, sempre a Sant’Abbondio. Ha parlato di “grande tragedia che ha toccato profondamente tutti quanti” e dell’esempio della famiglia “che ha accolto il dolore con dignità e compostezza”. La ragione della tragedia, ha aggiunto “è da ricercare nel peccato dell’uomo e non nell’indifferenza di Dio. Non abbiamo parole di odio o di vendetta. Chiediamo al Signore di convertire l’uomo, per aiutarlo a comprendere il valore della vita”.

Al termine, il corteo funebre verso il cimitero di Longardore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti