Ultim'ora
6 Commenti

Torazzi: "Che Vendola resti incinta", Sel: "Farneticante"

«Auguriamo a Vendola che possa presto rimanere incinta lui o la sua dolce metà». Una frase, una “squallida battuta”, e l’onorevole cremasco Alberto Torazzi torna a far parlare di sè in tutta Italia. Ripreso in aula e lanciato dal Fatto Quotidiano, il video ha fatto immediatamente il giro d’Italia, e i commenti anche dei cremaschi su Facebook non si sprecano. Il deputato del Carroccio ha esclamato la frase durante la discussione sul decreto legge sull’Ilva dove la Lega Nord ha fatto ostruzionismo. Il cremasco ha tuonato in aula: «Vendola ha detto che quelli della Lega sono miopi. Invece lui ci vede così bene che nel mezzo di una crisi tremenda che colpisce anche la sua regione, la cosa più intelligente che ha pensato di dire è che ci vogliono più diritti perché lui è innamorato e si vuole sposare. Al Presidente Vendola, siccome noi siamo fondamentalmente buoni, auguriamo tanta felicità e ci auguriamo che possa presto rimanere incinta, lui o la sua dolce metà, a scelta , in modo da coronare il suo sogno d’amore; magari, poi, si interesserà dei problemi della Puglia e di questo Paese», ha concluso accompagnato dalle risate e dai battiti di mano dei deputati leghisti.

LA PRESA DI POSIZIONE DI SEL A CREMA

Un discorso che ha indignato parecchie persone, anche nel territorio. Immediata la replica di Sel nel Cremasco: «Le farneticanti dichiarazioni dell’onorevole Torazzi rese alla Camera dei Depuntati contro il Presidente di Sel Nicky Vendola, dimostrano ancora una volta come il Parlamentare Cremasco si occupi  prevalentemente d’insulti anziché del territorio che rappresenta. Torazzi, che  sarà ricordato come una meteora vista l’assenza di una strategia in grado di dare al Cremasco dei segni tangibili della sua presenza in Parlamento,  lautamente pagata dai cittadini, si scaglia contro il Presidente di Sel insultandolo e colpendolo rispetto alle scelte libere di orientamento sessuale. Ci auguriamo che il Presidente della Camera onorevole Gianfranco Fini prenda dei  provvedimenti seri. E non possiamo che augurare all’onorevole leghista una lunga pausa di meditazione. Visto il pietoso risultato elettorale alle recenti  consultazioni Comunali la strada del tramonto, per fortuna del Cremasco, è tracciata».

Il video de Il Fatto Quotidiano clicca qui

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti