Commenta

Importazione illegale di farmaci, denunciati dalla polizia due ucraini

volante_polizia_evidenza

Importazione illegale di farmaci. E’ l’accusa con cui sono stati denunciati due ucraini dopo l’intervento della polizia. Agenti della volante hanno notato gli uomini in atteggiamenti sospetti, nei pressi di un furgone con la targa del loro paese, nel primo pomeriggio di sabato. I due si erano dati appuntamento con un terzo uomo, italiano, al quale stavano vendendo, appunto, prodotti medicinali senza il necessario visto del Ministero della salute. Tutto è finito sotto sequestro e sono scattate le denunce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti