Commenta

Al via la quinta rassegna del Cai 'Film di montagna'

film-montagna

Al via la quinta rassegna di Film di montagna, organizzata dal Club Alpino Italiano – Sezione di Cremona al Teatro Monteverdi via Dante 149 (ore 21).

IL PROGRAMMA

INGRESSO LIBERO E GRATUITO

Mercoledì 10 ottobre 2012: NANGA PARBAT

Il film racconta della spedizione tedesca del 1970 al Nanga Parbat, durante la quale i fratelli altoatesini Reinhold e Günther Messner riuscirono a conquistare la vetta salendo per la prima volta dal versante meridionale, lungo l’inviolata parete Rupal, in stile alpino e senza l’ausilio dell’ossigeno, ma nella cui discesa Günther perse tragicamente la vita travolto da una valanga.

Mercoledì 17 ottobre 2012: COLD – LA VOIE BONATTI

COLD – L’incredibile impresa di tre alpinisti che rischiano la vita per scalare in pieno inverno una montagna di oltre 8000 metri…

LA VOIE BONATTI – Nel mese di ottobre del 2010 due alpinisti francesi di alto livello, Christophe Dumarest e Yann Borgnet, realizzano un progetto, che può essere considerato il sogno di ogni alpinista: ripetere in stile alpino, concatenandole, alcune grandi vie aperte da Bonatti nel massiccio del Monte Bianco.

Mercoledì 24 ottobre 2012: VERTICALMENTE DÉMODÉ – MCKINLEY – OUTSIDE THE BOX

VERTICALMENTE DÉMODÉ – Il film è un ritratto di Maurizio “Manolo” Zanolla, tra i pionieri dell’arrampicata libera in Italia. Le immagini legate alla montagna si alternano alle parole dell’alpinista veneto che racconta le proprie motivazioni ed emozioni…

MCKINLEY – Il 19 luglio 1961 i sei componenti della spedizione “Città di Lecco – Alaska ‘61” raggiungono la cima del McKinley, il monte più alto dell’America Settentrionale, celebrando nel migliore dei modi il 15° anniversario del loro gruppo, “I Ragni della Grignetta”, e ricevendo il plauso del Presidente J.F. Kennedy. Dopo 50 anni, quattro dei sei alpinisti raccontano i momenti più forti della storica spedizione, oltre all’amico Riccardo Cassin.

OUTSIDE THE BOX – Al Castleton Tower, nello Utah, si incontrano due diverse generazioni di alpiniste. Da una parte Lynn, che ha iniziato ad arrampicare ancora prima che Juliane e Anna sapessero camminare. Dall’altra due scalatrici, esperte soprattutto di arrampicata in interni ma prive di esperienza di trad climbing. L’avventura si rivela più pericolosa del previsto…

Mercoledì 31 ottobre 2012: ENCORDADES – HARDEST OF THE ALPS

ENCORDADES – Il documentario vuole proporre una riflessione sul ruolo delle donne nella società e nello sport, dagli anni 40 ai giorni nostri. Lo fa soffermandosi sulle pagine e le figure femminili entrate nella storia dell’alpinismo. Donne ammirevoli per la loro forte e coraggiosa passione per la montagna.

HARDEST OF THE ALPS – Nell’estate del 2010, Iker ed Eneko Pou decidono di far visita a vere e proprie leggende della storia dell’alpinismo,viaggiando con il loro camper attraverso le Alpi…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti