Cronaca
Commenta8

Con Renzi i cremaschi Cappelli, Rancati e Valdameri A Cremona diversi ex Margherita, Ruggeri e Manfredini per Puppato

Grandi manovre in casa Pd per le primarie. Mentre la candidatura di Bersani è automatica per quelle di Renzi, Puppato e Civati i vari comitati stanno cercando di accelerare la raccolta delle firme. A Crema Renzi sta raccogliendo un buon numero di sostenitori con nomi importanti. E mentre il “rottamatore” col suo camper continua a battere le strade italiane, il Comitato cremasco sostenitore ha dato avvio alla campagna elettorale. A differenza dei supporter degli altri candidati, e in particolare del segretario del Pd Pier Luigi Bersani,e del Governatore della Puglia, Niki Vendola, che non sono ancora ufficialmente usciti allo scoperto, i sostenitori del sindaco di Firenze sono già al lavoro. Tra questi, oltre a Jacopo Bassi, Manuela Piloni e l’ex Pdl Barbara Locatelli, che non hanno mai nascosto la loro preferenza per il Rottamatore, ecco spuntare altri nomi di spicco del centrosinistra cremasco. Si tratta dell’ex sindaco di Spino d’Adda, Costantino Rancati, dell’ex assessore alla Cultura del comune di Crema, ex Margherita, Vincenzo Cappelli, che ora siede nei banchi della maggioranza, e del consigliere comunale del Pd, Paolo Valdameri. Il comitato si è già riunito in via Bacchetta, sede del Pd cremasco, per stendere le basi della campagna elettorale in vista delle Primarie del prossimo 25 novembre, in cui il centrosinistra sceglierà il proprio candidato premier. Più a rilento la costituzione di “Cremona per Renzi” con l’ex sindaco di Casalmaggiore Luciano Toscani come coordinatore, con Sandro Gugliermetto, Stefano Campagnolo ex assessore a Cremona, Roberto Mariani ex sindaco di Stagno Lombardo,  Alessandro Corradi consigliere comunale nel capoluogo e qualche altro. Fermento anche per raccogliere le firme per Laura Puppato, terzo candidato del Pd. Laura Puppato è una piccola imprenditrice (ha un’azienda con 9 dipendenti), capogruppo Pd in consiglio regionale veneto, ed ex sindaco di Montebelluna (Treviso). Il coordinatore del Comitato Puppato è l’ex parlamentare cremasco Renato Strada e pare raccogliere attorno a sè a Crema e a Cremona i più sensibili verso l’anima ambientalista del partito (a Cremona Alessia Manfredini e Caterina Ruggeri).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti