Commenta

Regione, centrosinistra alle primarie? Ambrosoli: 'Consultazioni civiche'

ambr

Nella foto, Umberto Ambrosoli

Umberto Ambrosoli ”ha manifestato la piena disponibilità a prendere parte a forme di partecipazione popolare dell’elettorale lombardo che intende discutere e sostenere un progetto di patto civico”. E’ quanto diffuso con una nota, nelle scorse ore, dal comitato promotore della sua candidatura, in seguito a un incontro con la coalizione di centrosinistra. Ora si attende che vengano rese note le linee progettuali del ‘progetto civico’ del figlio dell’eroe borghese, che punta a rilanciare il ruolo della società civile.

Ambrosoli non parla in modo esplicito di primarie. Anche per tale ragione le regole di questa ‘corsa’ devono ancora essere definire in modo completo; e potrebbero essere meno rigide di quelle delle primarie ‘classiche’. Si tratterà di cercare un punto d’incontro tra i partiti.

Nelle intenzioni di Ambrosoli c’è l’organizzazione di una giornata di confronto con più appuntamenti in giro per il territorio regionale e sul web (entro la prima metà di dicembre) che consenta ai cittadini di valutare il progetto di cambiamento e di contribuire allo sviluppo della campagna elettorale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti