Commenta

Premiati in Comune i volontari attivi per il verde pubblico

volontari

Il sindaco Oreste Perri, l’assessore ai Lavori Pubblici Francesco Zanibelli e il consigliere comunale Giorgio Everet hanno ricevuto in Sala della Consulta di Palazzo Comunale i volontari che si sono spesi sino ad ora per la manutenzione e la tutela del verde pubblico cittadino.

E’ stato consegnato un attestato di riconoscimento per l’impegno profuso a favore dell’intera comunità cremonese. Alla cerimonia erano presenti anche il vice sindaco Carlo Malvezzi, il Direttore del Settore Lavori Lavori Pubblici Marco Pagliarini, il responsabile del Servizio verde Pubblico Giorgio Bettoni ed il vice comandante della Polizia Municipale Pierluigi Sforza, nonché i rappresentanti di alcuni comitati di quartiere.

Nel periodo estivo i volontari si occupano del taglio dell’erba, della manutenzione di aiuole con tappezzanti, di aiuole con fioriture, o della semplice apertura e chiusura di aree verdi pubbliche. Nella stagione autunno-invernale le attività prevalenti sono la raccolta delle foglie.

LE PAROLE DI GRATITUDINE DEI VERTICI DELL’AMMINISTRAZIONE

Si tratta di 23 cittadini che nel corso dell’anno si sono impegnati nella manutenzione del verde cittadino contribuendo in modo tangibile al miglioramento del decoro della città, oltre che a consentire un risparmio di risorse pubbliche. Per questo il sindaco ha avuto parole di elogio per i volontari. Perri ha sottolineato come i volontari rappresentino il cuore generoso dei cremonesi, disposti a qualche sacrificio per la città in cui vivono. Anche l’assessore Francesco Zanibelli ha tenuto a rimarcare la gratitudine dell’Amministrazione. Infine, il consigliere Giorgio Everet, che ha fortemente voluto l’incontro, ha ricordato che, in questi mesi, si è riusciti a creare una squadra unita ed efficiente, che opera sotto la supervisione dei dirigenti e funzionari comunali. Everet ha infine sottolineato che verrà rafforzato il coordinamento con i comitati di quartiere, così da potere intervenire con ancora maggiore efficienza laddove ve ne fosse la necessità.

I PREMIATI

Sono stati premiati Angelo Nava per la pulizia di via Luigi Cisorio e delle fioriere poste a lato della stessa; Mario Bodini, Giuliano Alberti e Fausto Ghezzi per l’apertura e chiusura dell’accesso al giardino di via Caprera; Donato Galli e Onofrio Di Lauro per l’apertura e la chiusura dell’accesso al giardino di via Fabio Filzi; Edoardo Sali per la manutenzione ordinaria del verde del giardino di via Trattati di Roma; Osvaldo Vezzosi per la manutenzione del bosco basso di Bagnara; Loris Amabilia, Paolo Casotti, Luca Galli, Matteo Conti, Pietro Rizzi, Eugenio Guarneri e Giorgio Beccari per la manutenzione delle aree verdi di San Felice; Giuseppe Ferrari, Francesco Fappanni e don Claudio Rossi per la manutenzione delle aree verdi di San Savino; Ettore Feroldi, Eros Maestrelli e Arturo Denti per la manutenzione delle aree verdi del quartiere Borgo Loreto; Ferdinando Giordano per la manutenzione dell’aiuola di largo Boccaccino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti