Commenta

Comitato pro-Renzi: "Tutti a votare per primarie della Lombardia"

renzi-comitato

foto Francesco Sessa

‘Tutti a votare le primarie regionali’. Il Comitato Renzi di Cremona non solo non si è fermato, ma guarda agli appuntamenti futuri. Riuniti alla sede provinciale del Pd, i ‘renziani’ hanno commentato il risultato delle primarie e impostato le attività delle prossime settimane. La serata ha visto la partecipazione di una trentina di sostenitori,  provenienti da tutta la provincia, “segno – commentano i sostenitori del sindaco di Firenze – che le idee e le istanze di rinnovamento, che hanno caratterizzato la campagna di Matteo Renzi, restano salde anche dopo le primarie”. Impegno confermato già a partire dalla prossime primarie regionali, che si svolgeranno sabato 15 dicembre, per la scelta del futuro candidato per la Regione Lombardia, dalla presenza ai presidi, al sostegno e alla promozione dei tre candidati in gara. E proposta di sostenere il metodo delle primarie aperte a tutti, come forma di scelta partecipata dei cittadini, quando si sceglieranno  i candidati cremonesi del centrosinistra per gli organismi elettivi regionali e nazionali. “Su questo tema – dice Luciano Toscani del Comitato – in particolare ci aspettiamo che il Segretario, nonché il candidato vincente alle Primarie, Pierluigi Bersani sia di parola e confermi le parole espresse in assemblea nazionale di fine gennaio e durante la campagna delle primarie, e attivi tutte le procedure per le primarie per la scelta dei candidati alle elezioni nazionali. Senza nessuna distinzione tra i candidati alla Camera e al Senato, e senza deroghe difficilmente giustificabili. Oggi più che mai occorre che i cittadini siano messi nella condizione di scegliere tra più profili politici per il bene della comunità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti