Commenta

Vanoli Basket, vittoria contro Scavolini Pesaro

vanoli

Foto Sessa

La vittoria obbligata per la Vanoli Basket nel confronto diretto con Pesaro al Palaradi (91-73 il risultato finale) vale… triplo, per tre motivi: il primo  l’allungo in classifica a più quattro sui marchigiani rimasti fanalino di coda, il secondo per l’ entusiasmo che regna nell’ambiente oltre al morale dei giocatori e terzo per il coach Gigi Gresta essendo lui  cresciuto cestisticamente proprio a Pesaro. Harris e compagni hanno avuto un buon impatto con il match non risentendo  del peso della responsabilità per l’importanza della posta in palio portandosi avanti 10-4 al 3’ con Harris in evidenza, autore di quattro canestri consecutivi. Pesaro ribatte con Crosariol sotto canestro che fa valere fisico ed esperienza. Al 5’ negli ospiti  fa il suo esordio il nuovo Kinsey (ex stella Nba) dando qualità alla squadra che si porta a meno due al 7’ sul 13-11. Dopo il 20-17 del 10’ nella seconda frazione Kinsey mostra le sue doti tecniche e con Barbour tiene in partita la Scavolini che passa a condurre 27-26 al 14’. Le realizzazioni di Vitali con una tripla consentono alla Vanoli di chiudere in testa all’intervallo 46-40. I padroni di casa con due triple di Jackson e le pregevoli azioni sotto canestro di Stipanovic allungano a più 12 al 28’ 65-53. Johnson 3 falli e 4 Vitali ma la Vanoli non si disunisce. Pesaro tenta la rimonta con Kinsey e Barbour riducendo il distacco a meno 8 al 37’ ma una tripla di Vitali chiude il discorso. Ora per la Vanoli Basket è in programma sabato 30 la trasferta a Varese che chiuderà il 2012 ma successivamente il 6 gennaio altra importante gara casalinga contro Reggio Emilia prima dell’epilogo del girone d’andata a Biella. Sarà importante intascare almeno  un’altri due punti in prospettiva salvezza.

m.r.

VANOLI CREMONA-SCAVOLINI PESARO 91-73
Parziali 20-17, 46-40, 68-57
VANOLI CREMONA: Vitali 26  Peric 9  Kotti,   Jackson 14,  Ruini,  Johnson 6   Harris 18   Huff 1     Stipanovic  17. Conti, Belloni e   Cazzaniga      All. Gresta
SCAVOLINI  PESARO   Cavaliero 11      Kinsey  12,   Barbour 21   Cesana ne    Crosariol   17  Flamini  5   Mack 5    Bryan , Amici ,    Clemente  2   All. Markoski
Arbitri    Cerebuch, Giansanti,   Mazzoni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti