Un commento

Politiche e regionali, radicali in campo per la raccolta firme

radic

Elezioni politiche e regionali: in campo anche i radicali per la raccolta firme necessaria alla partecipazione. “L’ennesima condanna da parte della Corte europea dei diritti umani di Strasburgo per il trattamento inumano e degradante dei detenuti nelle nostre carceri – si legge in una nota firmata da Sergio Ravelli – conferma ciò che noi radicali sosteniamo da anni sulla malagiustizia in generale e sull’illegalità e disumanità del nostro sistema penitenziario in particolare, e conferma la assoluta necessità ed urgenza di essere presenti alle prossime elezioni con la Lista Amnistia, Giustizia e Libertà.

“In questo momento – sottolinea – non ci interessa per chi hai intenzione di votare ma abbiamo bisogno della tua firma per permetterci di presentare la lista promossa da Marco Pannella, Emma Bonino e i Radicali. E’ una questione di democrazia”.

La raccolta delle firme si terrà sabato 12 e domenica 13, dalle ore 10 alle ore 19, in corso Campi, angolo via Guarneri del Gesù e proseguirà per tutta la prossima settimana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Gianni

    Ma i radicali corrono da soli o sono alleati di qualcuno?