Commenta

Museo del Violino, l'Orchestra 1813 chiude l'ultima anteprima

orchestra

foto Sessa

Sarà la “Orchestra 1813” diretta dal maestro Giuseppe La Malfa a concludere domenica alle 17 presso l’auditorium “Giovanni Arvedi” del Museo del Violino  l’ultima “anteprima” che precederà l’inaugurazione ufficiale. L’Open day gratuito si terrà nelle giornate di sabato 26 gennaio, dalle ore 16 alle ore 19 e domenica 27 gennaio dalle ore 10 alle ore 16,45 con orario continuato.

L’orchestra proporrà un programma in omaggio al bicenetenario della nascita di Giuseppe Verdi e Richard Wagner e sarà composta da Sara Sternieri, Adriana Marino, Federico Silvestro, Catalina Spataru, (violini I), Sofia Villanueva, Matteo Colombo,Simone Di Giulio, (violini II), Ruxandra Stefan, Giorgio Musio, (viole), Valentina Giacosa, Valentina Sgarbossa, (violoncelli), Giacomo Masseroli, (contrabbasso),Giulia Carlutti, (flauto), Chiara Telleri, (oboe), Marino Delgado Rivilla, (clarinetto), Angelo Russo, (fagotto), Ivan Zaffaroni, Cristina Pini, (corni), Guido Guidarelli, (tromba), Igor Peduzzi, (trombone), Giuliano Mattioli, (arpa), Maurizio Berti, (timpani e percussioni).

Il programma di sala prevede  l’ Ouverture da “Le nozze di Figaro”di Wolfgang Amadeus Mozart;

Sinfonia da “L’Italiana in Algeri” di Gioachino Rossini; Sinfonia da “Don Pasquale” di Gaetano Donizetti: Preludio da “Oro del Reno”; Preludio da “Valchiria”; Preludio da “Sigfrido”;  “Mormorio della foresta” da “Sigfrido”; Finale da “Crepuscolo degli Dei” di Richard Wagner; Preludio Atto I da “La Traviata” di Giuseppe Verdi; Preludio da “Rigoletto” di Giuseppe Verdi; Intermezzo da “Cavalleria Rusticana”di Pietro Mascagni.

L’accesso all’auditorium avverrà sino ad esaurimento dei posti disponibili.

L’invito è rivolto a tutti i cittadini, senza necessità di prenotazione o invito ed è altresì particolarmente rivolto a tutti i dipendenti del Comune di Cremona, proprietario di Palazzo dell’Arte, ai dipendenti delle aziende del Gruppo Arvedi, ed ai pensionati associati all’A.L.P.A.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti