Un commento

Tentato furto a Malagnino sventato dal vicino di casa Tre persone denunciate

polizia_volante

Tentato furto in una villetta a Malagnino. Nella notte tra martedì e mercoledì un residente ha chiamato il 113, denunciando la presenza di ladri nel giardino del suo vicino di casa, assente dall’abitazione perché in vacanza. L’uomo è stato allertato da rumori sospetti provenienti dalla villetta adiacente. Si è affacciato alla finestra e ha visto due individui, quindi ha telefonato alla polizia, fornendo agli agenti parte della targa di una vettura parcheggiata fuori dall’abitazione del vicino. Immediato l’intervento della volante. Gli agenti, mentre si recavano a Malagnino, hanno intercettato la vettura segnalata dal cittadino. A bordo, una persona di origini albanesi che, interrogato sulla sua presenza in zona, non ha saputo dare valide spiegazioni. Al momento di fornire i documenti, poi, ha consegnato ai poliziotti anche quelli di altre due persone. Il tentato furto, infatti, era stato compiuto da tre individui, due che hanno cercato di forzare i serramenti della casa e un altro che ha fatto da palo. Nel frattempo una seconda volante ha intercettato le altre due persone (corrispondenti ai documenti forniti dal primo uomo) a piedi sul ciglio della strada. I tre, infatti, si erano divisi per far perdere le proprie tracce. Tutti sono stati portati in questura dove hanno ammesso di aver cercato di mettere a segno il furto. Sono stati denunciati a piede libero per tentato furto aggravato in concorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Bisonte

    Fora dali bali che l’è mei.