Commenta

Cremo, il ritorno di Simoni: 'Impossibile dire no ai grigiorossi'

simoni

Foto Sessa

“È un ritorno emozionante, come facevo a dir di no alla Cremonese?”. Queste sono alcune delle prime parole pronunciate durante la presentazione ufficiale da Gigi Simoni, che ritorna a Cremona per ricoprire il ruolo di Direttore Tecnico grigiorosso. “Gli anni a Cremona – è andato avanti – sono stati meglio che essere in Coppa Campioni. Essere stato in Serie A con la Cremonese è stato meglio che allenare l’Inter. Sono ancora in fase di studio. In un ambiente come questo si può puntare a degli obiettivi importanti”. “Il mio pensiero – ha aggiunto – è quello di costruire e riuscire ad arrivare a dei risultati importanti. Voglio cercare di fare del mio meglio”. “Avendo la Direzione Tecnica tutti, prima di agire, devono parlare con me: metterò il massimo impegno. Parlando con il Cav. Arvedi – ha detto ancora Simoni – ho espresso la ferma volontà di essere l’unico e reale responsabile di tutta la parte sportiva. Ringrazio tutti i tifosi per quello che hanno scritto in questi giorni, mi hanno emozionato. La squadra è tecnicamente all’altezza, la società è solida e il centro di lavoro è stupendo. In 19 partite la squadra ha perso solo 4 volte. Per 15 volte significa che la gara è sempre stata aperta”. Nell’occasione sono stati presentati anche i nuovi acquisti Pinardi, Momenté e Avogadri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti