Cronaca
Commenta18

Pd: "Via gli stalli, bene ma chi li aveva messi e quanto è costato?"

“Bene aver rimossi gli stalli di sosta per i bus turistici davanti alla polizia municipale, ma perché erano stati messi, di chi è la responsabilità e dov’è la collegialità tra i vari assessorati?”. A parlare è Caterina Ruggeri, consigliere comunale Pd che ha deciso di intervenire attraverso una nota. “Avevo già chiesto al Sindaco in persona e al Comandante dei vigili durante l’ultima commissione periferie e sicurezza – si legge – le ragioni di tale decisione. Imbarazzo e impegno a rimuoverli, ma le domande restano inevase. Chi ha deciso? Perché qualcuno deve aver deciso. Non posso credere che nottetempo gli operai del servizio strade dell’Aem, si siano presi la briga; il Sindaco non sapeva, il comandante era in ferie, ma la collegialità e la trasversalità non erano un vanto di questa amministrazione?; infine quanto è costato in termini economici e quale disorientamento ha creato tra gli storici utilizzatori di tali spazi, a partire dai mezzi di servizio della polizia municipale, spesso destinati a interventi di emergenza sulla città? Dimenticavo, da quando governa la destra, la sicurezza urbana non è più un problema, anche se il Comando Carabinieri gira sulla nostra città con l’elicottero dell’Arma. Sulla vicenda presenteremo una interrogazione scritta per capire chi avevo preso il provvedimento di creare gli stalli”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti