Un commento

Mortale nel parmense, muore ciclista investito da un cremonese

118

Incidente mortale questa sera poco dopo le 19,30 a Roccabianca, nel parmense. A perdere la vita è stato Luigi Aimi, 47 anni, di Roccabianca, che viaggiava in sella alla sua bicicletta sul ponte Giuseppe Verdi che collega San Daniele e Roccabianca. A travolgere il ciclista è stato un 60enne di Castelverde a bordo di una Opel Astra. Dopo l’investimento, la bici è finita sotto una Volvo che seguiva condotta da un 30enne di Cingia de’ Botti.  Sul posto sono intervenuti i medici del 118 e i carabinieri che si sono occupati dei rilievi. Per il ciclista, nonostante i ripetuti tentativi di rianimazione, non c’è stato nulla da fare. La dinamica dell’accaduto è al vaglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Franco Capelli

    Forse, se invece di chiudere i marciapiedi destinati alle biciclette del ponte “Verdi” (perché ormai ridotte a gruviera) avessero fatto dei banali interventi di manutenzione, questa tragedia non ci sarebbe stata.