Cronaca
Commenta3

E' ancora bagarre in Giunta sulla cultura Congelati fondi al Festival Mezza Estate

Sopra, il pubblico all’Arena Giardino (foto Sessa)

De Bona (foto Sessa)

E’ ancora bagarre in Giunta sulla cultura. Tensione altissima tra chi ha eventi da finanziare e chi, invece, deve chiudere i rubinetti in un periodo di ristrettezze per i conti dell’amministrazione. Dal Comune arriva la voce che l’assessore Nicoletta De Bona abbia di nuovo minacciato le dimissioni dopo l’incontro con sindaco e colleghi nella mattinata. Questa volta il motivo riguarderebbe la mancata predisposizione di un contributo al Festival di Mezza Estate 2013, la tradizionale rassegna estiva di spettacoli e di musica all’Arena giardino. “Le regole vanno rispettate”, ha commentato l’assessore al Bilancio Roberto Nolli, facendo riferimento al fatto che il Festival di Mezza Estate sarebbe ormai considerata un’iniziativa di un privato (PubliA Eventi) affidata senza gara pubblica e sottoposta – come altri eventi – a vincoli giuridici sui finanziamenti ad attività commerciali. Predisposto il contributo, invece, a Corde dell’Anima e Giovedì d’Estate. Per la Notte dei Musei verranno utilizzati residui dello scorso anno, mentre Bel Canto sotto le stelle e L’altro lato del violino verranno posticipati a dopo luglio per permettere al Comune di trovare fondi da sponsor privati. Confermata la Festa del Torrone, ma con la riserva di decidere se ridurre i giorni dell’evento (nove quelli previsti) oppure mantenerli. “Per la cultura non è sicuramente un buon momento – ha detto a freddo l’assessore De Bona – I settori non definiti come fondamentali sono i più penalizzati. I tagli sono scelte obbligate per tutti i Comuni, anche l’assessore alla Cultura di Milano ha avuto qualche problema (proprio per un diverbio sulle spese il sindaco Pisapia ha revocato a Stefano Boeri l’assessorato, ndr). Certamente in questo periodo i miei assessorati non godono di buone stelle”. Ma il momento per tirare somme e conclusioni, anche politiche, sarà solo dopo l’approvazione del bilancio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti