2 Commenti

'Il Comune metta mano all'Arena Giardino', mozione del Pd a Perri

arena-giardino

Una mozione per spingere il Comune a finanziare gli interventi  necessari alla riapertura dell’Arena Giardino, se non come sede degli spettacoli teatrali del festival estivo, almeno come cinema all’aperto. E’ la richiesta al centro della mozione presentata dai consiglieri comunali del Pd  Roberto Poli (primo firmatario), Daniele Bonali, Mauro Fanti, Caterina Ruggeri, dopo le notizie sulla mancata realizzazione, da parte del Comune che ne è proprietario, degli interventi di manutenzione sulle strutture fisse dell’Arena Frazzi, dove ci sono copiose infiltrazioni nei locali della biglietteria, dei bagni e della cabina di proiezione.

‘La mozione – afferma Poli – vuole essere un richiamo a Sindaco e Giunta affinchè rivedano la loro posizione in merito alla non disponibilità di fare gli interventi che servono per garantire fruibilità e utilizzo dell’Arena. Riteniamo una vergogna per Cremona la chiusura di un luogo di pregio anche per la valenza dal punto di vista del recupero di un bene di archeologia industriale e l’unico luogo esterno che consente in estate la programmazione di eventi culturali, musicali e di intrattenimento’.

‘Appreso che la Giunta – si legge – non ha finanziato gli interventi di manutenzione necessari per l’agibilità dell’Arena Giardino nell’area Frazzi; visto che tale scelta ha determinato l’impossibilità di realizzare nel 2013 il Festival di Mezza Estate, evento culturale da anni molto seguito e apprezzato dai cittadini cremonesi, e mette a rischio anche altri eventi solitamente ospitati nell’Arena Giardino nel periodo estivo; considerato che procrastinare gli interventi sull’area Frazzi significa, di fatto, vanificare gli investimenti che hanno portato alla realizzazione di un’area di pregio anche per la peculiarità architettonica e che il ripristino in futuro di uno spazio lasciato in degrado determinerà costi più elevati; preoccupato per il progressivo impoverimento delle offerte culturali della città, vedi la chiusura del Cinema Tognazzi’, il gruppo consigliare impegna sindaco e Giunta  ‘ad individuare le risorse per mettere in atto gli interventi minimi necessari al mantenimento e alla fruibilità dell’Arena Giardino per evitare il degrado e l’abbandono della struttura, per garantire la fruibilità del cinema all’aperto e di eventuali altre iniziative culturali, musicali e di intrattenimento’.

Il Pd chiede inoltre che il Comune torni a verificare ‘la possibilità di un rilancio della programmazione del Festival di Mezza Estate’.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • PiovonoPietre

    Festival di mezza estate ?
    Ma in Consiglio Comunale è Carnevale tutto l’anno !

  • andrea

    Ma per questa giunta la cultura non serve perchè come ha detto uno dei loro capi “con la cultura non si mangia.”