Commenta

L'ultimo saluto a Parolini: "Un uomo, non un personaggio"

parevid

Nella foto, Parolini e la folla a Cristo Re

Folla in mattinata per l’ultimo saluto a Daniele Parolini, ex giocatore della Cremonese e giornalista del Corriere. Presenti alle 11 nella chiesa di Cristo Re parenti, amici, conoscenti e anche una rappresentanza della società girgiorossa. Parolini, figura conosciutissima e grande appassionato di sport, è stato molto legato a Mina. Per il quotidiano di via Solferino si è occupato per molti anni di calcio e tennis. Ha inoltre passato molto tempo nel continente africano come volontario internazionale. Monsignor Attilio Arcagni, in un clima di grande commozione, lo ha ricordato così: “Ci accompagnerà. Ha sempre voluto essere un uomo, non un personaggio. Aveva davvero un grande cuore e una grande umanità”.

GALLERIA IMMAGINI (FOTO FRANCESCO SESSA)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti