Commenta

European Pepo Cup, torna in piazza Duomo il calcio a 5 per disabili

pepo-cup

Dopo il grande successo riscosso nelle precedenti grandi manifestazioni l’Asd Pepo Team Onlus di Castelverde ripropone nel cuore di Cremona, in Piazza del Comune un grande evento sportivo-sociale: l’l’European Pepo Cup. L’edizione 2013 è stata presentata a Spazio Comune di piazza Stradivari alla presenza del sindaco Oreste Perri, dell’assessore ai Servizi Sociali Luigi Amore, del delegato allo sport Marcello Ventura e del Dr Carlo Beltrami in rappresentanza della Fondazione Banca Popolare di Cremona. Sono intervenuti i responsabili di alcune associazioni che hanno appoggiato questo progetto: Cisvol, Rotaract, Kiwanis, Avis.
Si tratta di un  torneo di calcio a 5 in piazza del Duomo dedicato a società sportive per atleti con disabilità intellettiva. Questa particolare manifestazione allestita grazie ai contributi degli sponsor che sostengono il sodalizio presieduto dall’infaticabile Gianluca Rossi, si effettuerà dal 14 al 16 giugno e coinvolgerà gli atleti in campo, ma anche chi li applaudirà dalle tribune posizionate ai lati del rettangolo di gioco.
Il programma che verrà presentato nei dettagli venerdì 14 nel Salone dei Quadri di Palazzo Comunale prevede alle 21 del 14 giugno la Cerimonia d’apertura ed il giorno seguente dalle 16.30 alle 23 gli incontri eliminatori tra le dieci squadre partecipanti. Domenica dalle 17.30 via alle finali sino alle 23 con premiazioni a seguire. Le squadre che scenderanno in campo saranno: due del Pepo Team, i Bomber di Castelleone, gli svedesi del Bik United Borlange, i tedeschi del Rehasport Ircehnrieth, i danesi dell’Allerod, i francesi dell’Adsea Nizza, gli spagnoli dell’Assido Murcia, i biacoazzurri della Repubblica San Marino ed i monegaschi del Principato di Monaco. Una sorta di finali di Champions League.
Importante la collaborazione della presidenza nazionale e di quella provinciale del Csi di Cremona al quale è affiliato l’Asd Pepo Team. L’associazione partecipa ai campionati organizzati dall’ente presieduto da Daniele Zanoni ed è una delle realtà più conosciute del panorama sportivo cremonese legate alla disabilità proprio per le sue straordinarie iniziative. A supporto dell’evento si tengono anche iniziative collaterali molto interessanti: la dimostrazione di Ultimate Freesbe, di Wisp Crew (la danza Hip-Hop), l’esibizione della Banda Musicale Città di Cremona, del gruppo majorettes “Violette” di Formigara, della scuola di danza “Teatrodanza” di Cremona, dell’Asd Gymnica di ginnastica artistica, di Partecipolis e dell’asd Sported Maris

Marco Ravara

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti