Commenta

Corde dell'Anima, giù il sipario Successo per il Festival

corde-evi

Foto Lorella Rabaglio

AGGIORNAMENTO – Successo di pubblico per l’edizione 2013 del festival di musica e letteratura “Le Corde dell’Anima”. Affollati, come venerdì e sabato, anche gli eventi dell’ultimo giorno della manifestazione. Una domenica ricca di appuntamenti, come ad esempio la presenza di Paul Harding, Premio Pulitzer 2010, con il suo nuovo romanzo in anteprima mondiale “L’ultimo inverno” in piazza Duomo a mezzogiorno, o il dialogo tra parole e note alle 17, sempre in piazza Duomo, con Lella Costa (“Come una specie di sorriso”) e Pacifico.
Gremito lo spazio all’ombra del Torrazzo alle 18,30: sul palco la scrittrice più letta del momento, Clara Sanchez, con “Entra nella mia vita”, in un dialogo musicale con Antonella Ruggiero, e Federica Fracassi, che ha letto alcuni brani.
Gran finale dalle 20. In piazza del Comune in tantissimi, cremonesi e non, hanno assistito al dialogo musicale con Pupi Avati (con l’autobiografia “La grande invenzione”) e il compositore e trombettista Paolo Fresu (al pianoforte Roberto Cipelli). Allo stesso modo gli applausi dei molti presenti hanno accompagnato, dalle 21,30, il recital per pianoforte e voce di Moni Ovadia e Carlo Boccadoro, uno spettacolo che gli artisti hanno messo in scena a favore della Scuola italiana di senologia.

GALLERIA IMMAGINI (FOTO LORELLA RABAGLIO)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti