8 Commenti

Controlli dei vigili con telelaser di notte, raffica di multe

vigili

Controlli della polizia locale nella notte, in particolare sulla tangenziale. Dalle 22 all’1,30 circa, fra sabato e domenica, i vigili, utilizzando il telelaser, hanno staccato una cinquantina di multe per eccesso di velocità (c’è anche chi ha superato i 100 chilometri orari dove la norma prevede un limite di 70). Una decina le sanzioni per l’assenza di revisione.

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • g

    Secondo me il limite di 70 è assurdo in una tangenziale come la nostra, si DEVE assolutamente alzare il limite a 90 km/h, andare a 70 in quel tipo di strada è impossibile, bisogna continuamente guardare il tachimetro e abbassare la velocità, perchè andando in quinta o sesta marcia con un filo di gas, tutte le auto da sole superano il limite, costringendo a frenare di continuo, e sopratutto quando ci sono i vigili con il telelaser, puntualmente si rischia di tamponarsi a vicenda, visto che giustamente bisogna rallentare… andare troppo veloci è pericoloso, ma anche andare troppo piano si crea intralcio alla circolazione e pericoli di sorta..! il limite di 90 invece sarebbe perfetto, non troppo elevato ma neanche troppo basso…! ricordiamoci che i limiti attuali in Italia sono gli stessi di trent’anni fa, solo che le auto si sono evolute, sono diventate più sicure e più veloci, e mantenere una bassa velocità è addirittura più pericoloso e complicato..!!! ALZATE IL LIMITE A 90 KM/H SU TUTTA LA TANGENZIALE (tranne nelle curve e presso le rotatorie e svincoli).

    ps. sono istruttore di scuola guida.

    • Orso Bubu

      Peccato che oltre alle auto non si sia evolutà la civiltà di chi guida.
      Vai a vedere a che velocità vengono prese le rotatorie (via Persico, via Castelleone ecc) qui i meno temerari non riescono a passare e creano code. Le rotatorie sono fatte per facilitare il passaggio di tutti ma chi le prende troppo veloci impedisce l’accesso agli altri. Gli stranieri che vengono da noi dicono che per strada siamo dei pazzi ma più che pazzi siamo incivili.

      • g

        concordo con il tuo commento, è giusto andare a 90 km/h in rettilineo, ma nelle rotatorie bisogna prestare molta attenzione, e andrebbero fatte a 30-40 km/h al massimo (intendo le rotatorie grandi delle tangenziale), mentre quelle piccole alla francese andrebbero fatte a 20 km/h circa..

        L’ideale, se non fossimo in tempi di crisi, e se il comune avesse le tasche piene (cosa che purtroppo non è), andrebbe costruito il sottopasso alla rotatoria tra la tangenziale e via castelleone, e un bel sovrappasso alla rotonda di via persico, eliminando traffico, code e rischio incidenti, visto che l’incidentalità in quei punti è parecchio alta..

    • alpha

      mi pare che il limite sulla tangenziale di cremona sia dovuto al fatto che si tratta di una strada urbana a limite innalzato. non credo sia possibile innalzarlo a 90 km orari.

  • g

    non parliamo poi del limite di 50 km/h in via eridano vicino alla tamoil.. è come essere fermi..!

    • luca

      Hai ragione, quando ci sarà il limite a 30 kmh multeranno anche i ciclisti……

  • emanuele

    Si può discutere sul senso dei limiti di velocità, ok. Ma quando una pattuglia viene piazzata in tangenziale all’altezza dei pompieri o della fiera, cioè a metà di un lungo rettilineo, NON LO SI FA PER PREVENZIONE E NEMMENO PER LA SICUREZZA DELLA CIRCOLAZIONE. Questo vuol dire fare soldi facili, punto. Discuterei molto meno se vedessi più controlli sulla velocità in altri punti, ben più pericolosi, delle nostre strade.

    • Giulia

      Esatto! Al posto che fare “l’imboscata”, potrebbero mettersi in ben altri punti…