Commenta

Furto in discarica, le telecamere inchiodano nordafricano 54enne

carabinieri-evidenza

Nuovo intervento dei carabinieri contro il fenomeno dei furti nelle discariche finalizzati a recuperare materiali da rivendere irregolarmente. Nella notte tra il 17 e il 18 agosto i militari dell’Arma, a Vescovato, hanno fermato per un controllo un furgone guidato da un nordafricano 54enne residente a Monticelli. A bordo, fanno sapere dal comando, sono stati trovati 26 motori di elettrodomestici, come ad esempio frigoriferi. Subito è partita una denuncia per la violazione della normativa ambientale sul trasporto di questi materiali (sequestrato il veicolo). Sospettando la provenienza illecita dei motori, sono inoltre state avviate verifiche nelle discariche della zona e grazie alle registrazioni del sistema di videosorveglianza del Comune di Vescovato è stato scoperto il colpo messo in atto nella piazzola ecologica del paese. Il delegato del sindaco ha presentato denuncia e ora il nordafricano è accusato anche di furto. Proseguono le indagini. Nelle riprese delle telecamere, infatti, si notano due uomini, oltre al 54enne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti