Commenta

Nonsolonoi inaugura 'La Bottega del mondo' Tutto equo solidale

nonsolonoi

La cooperativa Nonsolonoi presenta ufficialmente alla città la nuova “Bottega del Mondo” di Corso Matteotti 1. L’appuntamento è per Sabato 7 Settembre alle ore 18 con il taglio del nastro alla presenza delle autorità, a cui seguirà un buffet equo e solidale sulle note di Elena Andrusiani (violino) e Marcello Zeliani (chitarra). L’inaugurazione a conclusione dell’iniziativa ciclistica amatoriale “Nonsolo100Km” patrocinata dal Comune di Cremona, percorso sulle due ruote da Cremona a Viadana e ritorno.

“E’ senza dubbio significativo che il centro della città veda concretizzarsi, al suo cuore, il sogno di una nuova sede per la nostra cooperativa, ispirata ad un’economia alternativa centrata sulla dignità dell’uomo e sullo sviluppo sostenibile” – sottolinea con orgoglio Francesca Bignelli, Presidente di Nonsolonoi – “Attraverso l’economia solidale ci impegniamo a promuovere l’autosviluppo dei popoli: contadini e artigiani, soprattutto del Sud del Mondo.”

Fondata a Cremona nel 1995, la cooperativa di commercio equo e solidale Nonsolonoi gestisce le tre Botteghe del Mondo di Cremona, Casalmaggiore (CR) e Viadana (MN) e conta oggi oltre 250 soci tra volontari, lavoratori e sostenitori.

Nella nuova Bottega di Corso Matteotti si potranno trovare generi alimentari, prodotti di artigianato, abiti e accessori, detersivi biologici, linee naturali per la cura del viso e del corpo, nonché produzioni biologiche di Libera Terra (coltivate nelle terre confiscate alle mafie) o provenienti da circuiti di economia carceraria.

“Ma all’attività commerciale uniamo un intenso sforzo di sensibilizzazione nelle scuole e sul territorio, oltre all’inserimento lavorativo di cittadini svantaggiati e a proposte di finanza solidale”, precisa la Presidente Francesca Bigelli.

In questo spirito di promozione del consumo responsabile e sostenibile si inserisce l’altra “attrazione” di Sabato 7 Settembre: “Nonsolo100Km”, iniziativa ciclistica amatoriale che vedrà un gruppo di temerari tentare un’impresa – percorrere in giornata i 140 km di pista ciclabile che collegano le tre Botteghe di Cremona, Casalmaggiore e Viadana.

L’inaugurazione di Sabato 7 Settembre sarà dunque l’occasione, per tutta la cittadinanza, di scoprire se i coraggiosi ciclisti avranno vinto la sfida e, soprattutto, di gustare un assaggio dell’alternativa di consumo etico proposta da Nonsolonoi.

Per maggiori informazioni: www.nonsolonoi.org

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti