Commenta

Cremona Ebraica, visita guidata di Touring e CrArt

cremona

Un tour particolare alla città di Cremona organizzata dal Touring Club e dal CrArt per sabato 5 ottobre. E’ la visita guidata Cremona Ebraica, uno spaccato storico-sociale-artistico della città tra il 1441 e il 1597. Il percorso è finalizzato al racconto della presenza della comunità ebraica a Cremona individuandone luoghi e segni. Attraverso la lettura di documenti cartacei e artistici si scoprirà qual’era il clima sociale che circondava la presenza degli ebrei in città, soprattutto si guarderanno monumenti per noi molto importanti sotto un’ottica diversa che ci permette di capirli a fondo. Si darà una risposta ad alcune domande imprescindibili: quando sono arrivati gli ebrei a Cremona e perché? quali i loro compiti? come si relazionavano con la comunità cremonese e come erano considerati? quali i luoghi occupati dalla comunità ebraica? a Cremona c’era il ghetto? perché sono stati cacciati?
Il ritrovo è sabato 5 ottobre presso S.M. Maddalena alle ore 15 (prenotazione obbligatoria). Ci sarà un’introduzione/parte storica e a seguire in piazza S.A.M. Zaccaria si risponderà alla domanda “Cremona ha avuto il Ghetto?”. Poi, l’ingresso in Cattedrale e la spiegazione degli affreschi in chiave ebraica. La visita, infine, si sposterà in piazza del Comune, ai giardini pubblici e in via Verdi.
Informazioni e prenotazioni al CrArT – Cremona Arte e Turismo (tel 0372.32245, quota non soci 7 euro).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti