Commenta

Ruba monili agli ospiti della casa di riposo, denunciata dipendente

carab-castelv

I carabinieri di Castelverde hanno denunciato C.P., 48 anni, dipendente A.S.A. della struttura di accoglienza “Opera Pia SS Redentore” di Castelverde. Per cinque mesi, da marzo ad agosto di quest’anno, la donna, approfittando del proprio ruolo e delle precarie condizioni in cui versano gli ospiti, bisognosi di assistenza continua, ha rubato numerosi monili in oro ed effetti personali dei pazienti. Tredici, finora, i furti contestati alla 48enne, che rubava durante i turni di lavoro. Le indagini hanno permesso di individuarla grazie al fatto che per ogni episodio, lei era l’unica ad essere stata sempre presente. Un particolare che ha insospettito non poco gli inquirenti, che hanno voluto vederci chiaro. Messa alle strette, alla fine ha ammesso le proprie responsabilità, dicendo di aver venduto la refurtiva ad alcuni Compro Oro della provincia. Le motivazioni che l’hanno indotta a rubare erano dovute alla necessità di far fronte a personali esigenze economiche a causa del licenziamento del marito. Ora la donna dovrà rispondere di furto aggravato continuato con abuso di prestazioni d’opera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti