Commenta

Giornata del Patrimonio Il 28 settembre musei aperti gratis

museo

Anche il Comune di Cremona aderisce alla Giornata Europea del Patrimonio. Pertanto, sabato 28 settembre, tutti i musei del Sistema Museale di Cremona (Museo Civico Ala Ponzone, Museo Archeologico, Museo di Storia Naturale e Museo della civiltà contadina) saranno ad ingresso gratuito e si svolgeranno visite guidate con il seguente programma: ore 10,30 Museo Cambonino, ore 12,00 Pinacoteca, ore 14,15 Museo Archeologico, ore 15,30 Museo di Storia Naturale. Il  Museo Archeologico, normalmente aperto solo al mattino, per l’occasione estenderà fino alle 17,00 l’orario di apertura. L’adesione alla manifestazione si inserisce  in una  programmazione fortemente voluta dall’Amministrazione e promossa dall’Assessorato alla Cultura, mirata a rendere i musei luoghi accoglienti, dove tornare volentieri per fruire del patrimonio culturale secondo modalità diverse ed accattivanti.

Le Giornate Europee del Patrimonio, ideate nel 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione europea, si prefiggono di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra i Paesi europei. Il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, che ha aderito all’iniziativa, per favorire la conoscenza del patrimonio culturale italiano culturale italiano ha disposto, tra l’altro, l’ingresso gratuito a tutti i luoghi della cultura statali. A questi si affiancheranno i luoghi d’arte appartenenti ad altre realtà (Istituzioni, Enti) che vorranno aderire alla manifestazione, aprendo gratuitamente i loro luoghi d’arte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti