Un commento

Pd verso l'elezione del segretario il 26 ottobre: lunedì l'ufficializzazione Entro metà mese le candidature

pd

Sopra, un’assemblea del Pd (foto Sessa)

Il Pd cremonese verso il congresso provinciale. Lunedì 7 ottobre (alle 21 alla sala Ial Cisl di via Dante) l’assemblea che ufficializza la tabella di marcia di avvicinamento al congresso nazionale, secondo le indicazioni del partito, e indice la cosiddetta ‘convenzione’, ovvero l’elezione per il segretario successore di Titta Magnoli in provincia. La data suggerita dal Pd nazionale è il 26 ottobre. In quel frangente si svolgeranno le elezioni dei segretari di circolo e del nuovo segretario provinciale. Se questo iter verrà approvato, entro l’11 ottobre si dovrebbero raccogliere le firme a favore delle diverse candidature. Sui nomi per il dopo-Magnoli ancora nulla di certo, ma i papabili sono Andrea Virgilio, ‘pizzettiano’ capogruppo in consiglio provinciale, Luciano Toscani, ‘renziano’ dell’area casalasca, e Matteo Piloni, presidente del consiglio comunale di Crema.
Sulla tabella di marcia per l’elezione del segretario è stata presa in considerazione anche un’altra ipotesi. Quella di rimandare tutto di sei mesi, a dopo le elezioni amministrative. Il motivo? Non iniziare un percorso nuovo proprio a ridosso delle comunali 2014 e non rischiare di bruciare il nuovo segretario in caso di sconfitta alle urne. L’opzione è stata presa in considerazione nella segreteria provinciale di martedì sera. Il rinvio quasi sicuramente, tuttavia, lunedì verrà scartato, dati i mal di pancia che ha creato in alcuni democratici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • bungatore

    solo il fatto che si torni a parlare anche di personaggi già protagonisti del passato fallimento mette i brividi.