Commenta

Sabato in bicicletta seguendo il percorso della Cremonella

bici

Sabato 12 ottobre, nuovo appuntamento della rassegna Cremona Gustosa: “In bicicletta alla scoperta della Cremonella”. Il ritrovo è alla sede del Museo Civico di Storia Naturale (via Ugolani Dati, 4) alle 14,45, quindi la partenza è alle ore 15,00 (se le condizioni meteorologiche lo permetteranno). Per consentire una migliore organizzazione dell’iniziativa, è necessaria la prenotazione telefonando, in orario d’ufficio, al numero 0372 407284. L’iniziativa, promossa dall’Assessorato alle Politiche Educative e della Famiglia, in collaborazione con il Museo Civico di Storia Naturale e FIAB Cremona (Federazione Italiana Amici della Bicicletta), è rivolta a genitori, bambini, ragazzi e a tutti coloro che desiderano andare alla scoperta di questo canale d’acqua sotterraneo. La Cremonella attraversa tutta la città, passando sotto le abitazioni e riemergendo in alcuni tratti. Scorre per circa 300 metri a cielo aperto, parallelo a via San Francesco d’Assisi, per poi imboccare la galleria che lo porta a tagliare la città seguendo il tracciato delle attuali vie Antico Passeggio, Aselli, Robolotti, Antico Rodano, Milazzo, Bissolati, Cadore. Qui il corso si divide in due: la vecchia Cremonella scarica le sue acque nel Morbasco, il braccio più recente segue invece il perimetro di quelle che erano un tempo le mura meridionali della città sino a Porta Mosa. Per seguirne il percorso l’uscita si svolgerà in  bicicletta grazie alla collaborazione di FIAB Cremona e del suo presidente, Piercarlo Bertolotti, in questo caso affiancato da Andrea Guereschi, oltre che da Cinzia Galli,  conservatore del Museo Civico di Storia Naturale.

L’iniziativa di sabato 12 ottobre è un modo per andare alla scoperta della storia antica e attuale del nostro territorio. I partecipanti potranno inoltre fare un’offerta libera per raccogliere fondi destinati alla progettazione e alla realizzazione di alcuni km di piste e percorsi ciclabili nei territori emiliani colpiti dal terremoto. La prima tappa sarà da via Ugolani Dati a via del Vecchio Passeggio, la seconda via Aglio, angolo via F Filzi, la terza via Ghinaglia, presso il Torrione, la quarta corso Garibaldi, angolo corso Campi, quinta tappa porta Mosa. Si tratta complessivamente di 5 km. Il rientro è previsto per le 17,00.

Sempre sabato 12 ottobre, all’azienda  agricola Bredina località Costa S.Abramo, Castelverde , dalle ore 16.00 alle ore 18.00, visita guidata con vendita diretta di frutti e ortaggi e  prodotti  a cura di Strade del Gusto Cremonese (prenotazione obbligatoria al 329-2281258).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti