Commenta

Compagnia SelvaGreca con Clan delle Vedove al teatro Monteverdi

selva-vedove

Dopo il successo su vari palcoscenici del Lodigiano, la Compagnia Teatrale SelvaGreca di Lodi approda al Teatro Monteverdi di Cremona con Il Clan delle Vedove – “Tre donne e una catena” , commedia brillante in due atti dell’autrice francese Ginette Beauvais Garcin, per la regia di Nicola Caruso.

In programma sabato 19 ottobre presso il teatro cremonese due spettacoli, uno pomeridiano, alle ore 16.00 e uno serale, alle 21.00

Il tema che SelvaGreca porta in scena, con un testo dai toni ironici e sagaci, è quello delicato della vedovanza, divisa fra rimpianti, ricordi, isterie e piccole grandi conquiste di autonomia ed emancipazione.

La vicenda, che vede in scena in totale 9 personaggi, ruota attorno alla figura della neo vedova Rose (suo marito Jacques è infatti appena morto in circostanze tragicomiche) e alle sue due amiche di vecchia data, Jackie e Marcelle, anch’esse vedove, che accolgono Rose nel loro “clan” sostenendola con bonaria pazzia nel difficile momento di cambiamento.

Insieme scopriranno – tra colpi di scena – la doppia vita, tenuta ben nascosta, del defunto Jacques, che trova però evidenti parallelismi nelle doppie vite dei rispettivi defunti mariti delle altre due donne.

Man mano le tre protagoniste, ma soprattutto Rose, capiranno che – in fondo –  essere vedove può avere i suoi lati “divertenti”, soprattutto se si ha una spalla (in questo caso due) su cui appoggiarsi e delle amiche con cui ridere della commedia della vita. Così, anche ciò che a primo impatto sembra inconcepibile e “mostruoso” comincia a diventare invece accettabile, grazie a quella tolleranza e flessibilità che, in fondo, soprattutto le donne possiedono.

L’appuntamento con Il Clan delle Vedove – “Tre donne e una Catena” della Compagnia Teatrale SelvaGreca è per sabato 19 ottobre al Teatro Monteverdi – Via Dante 149, Cremona, alle ore 16 e alle ore 21.

Ingresso: biglietto intero 8 euro; ridotto (under 14 e over 60) 6 euro.

Fondata nel maggio del 2012 nel lodigiano, la Compagnia Teatrale SelvaGreca nasce da un gruppo di 14 appassionati dell’arte teatrale che, dopo alcuni anni di laboratori sperimentali e performance, decidono di impegnarsi a diffondere l’Arte e la Cultura a livello locale e nazionale attraverso diverse forme di spettacolo. Tali forme sono da intendersi prevalentemente legate alla parola e all’uso espressivo del corpo e variano dagli allestimenti sperimentali di opere classiche e moderne del teatro comico e drammatico, a proposte di letture interpretate con musica originale dal vivo. Fanno parte di SelvaGreca anche alcuni professionisti del settore che da anni collaborano con importanti teatri e compagnie della Lombardia e del Veneto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti